Press "Enter" to skip to content

Comuni soci

  • disporre di una struttura tecnica di livello avanzato che fa riferimento a personale specialistico qualificato nelle aree di erogazione dei servizi;
  • esercitare un controllo su Sustenia S.r.l. in modo analogo a quello che esercitano sui propri uffici (“controllo analogo”);
  • ridurre i tempi relativi alle procedure di gara usufruendo di un centro unico di appalto con vantaggi in sede di qualità tecnica ed economie di scala (rispetto alla gara del singolo o gruppo di Comuni);
  • disporre di un rapporto flessibile che lascia al Comune la possibilità di decidere ogni anno in merito a quali servizi affidare a Sustenia S.r.l.;
  • definire una chiara responsabilità riguardo al raggiungimento degli obiettivi previsti dal Contratto di Servizio e dal Piano Operativo Annuale;
  • aumentare la qualità e l’efficacia dei servizi erogati attraverso una costante politica di formazione del personale tecnico, aggiornamento tecnologico e approfondita conoscenza del territorio;
  • adottare tecniche innovative mirate alla salvaguardia ambientale tramite una migliore connessione con la ricerca scientifica;
  • ridurre i costi di erogazione del servizio operando su vasta scala territoriale e grazie alla organizzazione specialistica di Sustenia S.r.l.;
  • usufruire delle esperienze dei modelli organizzativi sviluppati nei Paesi più avanzati per il miglioramento e la gestione dell’ambiente (Stati Uniti, Francia, Germania) dove esistono da anni forme di gestione strutturate in modo stabile in grado di agire come braccio operativo pubblico.
Anzola dell'Emilia
Bentivoglio
Calderara di Reno
Crevalcore
Galliera
Pieve di Cento
Sala Bolognese
San Giorgio di Piano
San Giovanni in Persiceto
San Pietro in Casale